CI SIAMO TRASFERITI SU

lunedì 14 febbraio 2011

Nuova "Lancia Grand Voyager": immagini ufficiali


A completare la gamma Lancia è la nuova Lancia Grand Voyager, erede della Lancia Phedra. Vera e propria icona degli MPV con  27 anni di vita e tredici milioni di unità vendute in 120 Paesi del mondo, oggi il modello americano incontra lo stile italiano trasformandosi in un esclusivo monovolume alto di gamma dove l'esperienza Chrysler per il viaggio si unisce all'esperienza Lancia per il piacere di guida, l’arte del dettaglio e il gusto del "made in Italy". Nasce così la nuova Lancia Grand Voyager, il miglior Voyager di sempre il cui nome è stato mantenuto appunto per l'enorme successo mondiale della vettura.

Disponibile in tre allestimenti Silver, Gold e Platinum e due motorizzazioni come il potente motore benzina V6 3.6 litri da 283 CV Euro5 e il brillante diesel 2.8 da 163 CV Euro5, la nuova Lancia Grand Voyager presenta un frontale rinnovato dalla nuova griglia a brand Lancia, l’avvolgente fascia anteriore e posteriore, il gruppi ottici con tecnologia LED e nuovi fendinebbia integrati nel paraurti anteriore. Il portellone posteriore è stato ridisegnato con un look moderno e funzionale al fine di ottimizzare l’accessibilità allo spazio interno. Completa l’estetica del nuovo MPV Lancia l’originale spoiler posteriore.

DIMENSIONI
Punto di riferimento nel segmento delle monovolume, la nuova Lancia Grand Voyager è lunga 5.14 metri, larga 1.99 m e alta 1.72 m con un passo di circa 3.1 metri. Dimensioni importanti che trovano un corrispettivo nell’ampio e raffinato abitacolo che si contraddistingue per qualità dei materiali e cura dei dettagli, da sempre una peculiarità del marchio Lancia. A seconda degli allestimenti, il modello propone sedili rivestiti in tessuti di pregio o in pelle Nappa di alta qualità. 

Tecnologia a bordo
Lancia New Grand Voyager offre il sofisticato sistema multimediale di intrattenimento Uconnect® Tunes con Radio/CD/DVD/MP3/WMA, porta USB, ingresso AUX, hard-disk da 30GB, schermo touchscreen, dispositivo UConnect® con microfono incorporato nel retrovisore interno a comando vocale e predisposizione Bluetooth®. Inoltre, è incluso il sistema ParkView™ con telecamera posteriore per la visione degli ostacoli durante le manovre di parcheggio. A richiesta è disponibile anche UConnect® GPS che aggiunge la navigazione satellitare con mappe dall’alto in 2D e 3D ed indicazioni progressive sul percorso.
Completano l’esperienza di viaggio a bordo di Lancia Grand Voyager, l’impianto audio a nove altoparlanti con subwoofer ed amplificatore da 506 Watt ed il sistema di intrattenimento posteriore con lettore DVD a doppio schermo LCD per i passeggeri della seconda e terza fila.

Motori
La nuova Lancia Grand Voyager propone due motori a benzina Euro5 e una motorizzazione diesel. Il diesel è il 2.8 CRD con filtro antiparticolato di serie che eroga una potenza di 163 CV e una coppia di 360Nm, mantenendo i consumi ridotti, che sono pari a 8.4 l/100 km nel ciclo misto (ciò si traduce in una notevole autonomia di viaggio) mentre le emissioni di CO2 sono di 227 g/km.
Il secondo propulsore in gamma è il benzina 3.6 litri 6 cilindri a V disposti a 60°, che eroga una potenza di 283 CV. Performance esaltanti a fronte di consumi che si attestano a 12,3 l/100 km nel ciclo misto. Da sottolineare che il 3.6 da 283 CV è abbinato ad un cambio automatico a sei velocità con convertitore di coppia: si tratta di una trasmissione che offre una spaziatura degli innesti più ravvicinata, limitando le variazioni  di regime del motore tra i diversi rapporti e garantendo un innesto più morbido ed adeguato ad ogni situazione di marcia.

Sicurezza
Il nuovo Grand Voyager è all’avanguardia anche nei contenuti di sicurezza come dimostrano gli airbag frontali Next Generation (entrambi multi-stage), gli airbag laterali a tendina sulle tre file di sedili e gli airbag laterali per spalle e torace per la prima fila. Inoltre, è disponibile il sistema di assistenza al parcheggio che può essere dotato anche di “rear back-up camera”, una telecamera che proietta sullo schermo una visione precisa di ciò che si trova dietro il veicolo durante la guida in retromarcia.

1 commento:

  1. 283cv ad una monovolume????.... Me la farò sotto quando la incontrerò con la mia Alfa GT

    RispondiElimina