CI SIAMO TRASFERITI SU

mercoledì 23 febbraio 2011

Maserati "GranCabrio Sport": debutto al salone dell'auto di Ginevra

Maserati presenterà in anteprima mondiale al salone dell'auto di Ginevra (3-13 marzo) la "Maserati GranCabrio Sport", versione sportiva della GranCabrio. Rispetto alla versione normale, la Maserati GranCabrio Sport utilizza il motore della Maserati GranTurismo MC StradaleIl propulsore è il V8 4.7 litri da 450 CV in grado di erogare una coppia massima di 510 Nm, permettendo alla GranCabrio di raggiunge una velocità massima di 285 km/h. Il motore è abbinato al cambio ZF automatico a 6 rapporti, dotato del software "MC-Auto Shift" utilizzato dalla Quattroporte Sport GT S. Nonostante la potenza sia aumentata, i consumi sono inferiori del 6% rispetto alla motorizzazione tradizionale.


Il V8 4.7 litri da 450 CV della Maserati GranTurismo MC Stradale è molto sportivo e di indole corsaiola. Per questo motivo Maserati è intervenuta apportando modifiche tecniche al propulsore per rendere la Maserati GranCabrio Sport più confortevole, come deve essere una cabriolet di lusso. Il comportamento stradale è stato migliorato con una nuova taratura delle sospensioni e del sistema elettronico "Skyhook". Anche l'impianto frenante è stato modificato, adottando dischi anteriori forati e baffati.
La Maserati GranCabrio Sport è stata rivista anche all'esterno, con l'aggiunta di nuove appendici aerodinamiche e di nuovi particolari "dark look" al posto degli inserti cromati. Infatti la calandra anteriore non è cromata ma è brunita, così come l'interno dei gruppi ottici e i cerchi in lega. Sulle fiancate troviamo nuove minigonne laterali della stessa colorazione della carrozzeria. La vettura inoltre porta al debutto la nuova colorazione "Rosso Trionfale" la quale si ispira ai colori delle Maserati da corsa degli anni '50 che presero parte ai campionati di Formula 1. La Maserati GranCabrio Sport sarà commercializzata e disponibile in tutti i mercati Maserati da questa estate.

2 commenti:

  1. una sola parola: S T U P E N D A!!!

    RispondiElimina
  2. ROBERTO
    PER ME LE MACCHINE ITALIANE NON HANNO NIENTE DA INVIDIARE QUELLE ESTERE.COMUNQUE QUESTA MASERATI E' FANTASTICA

    RispondiElimina