CI SIAMO TRASFERITI SU

giovedì 17 febbraio 2011

Lancia Delta Model Year 2011: prima immagine

Lancia completa la sua nuova gamma modelli presentando la Lancia Delta MY 2011, aggiornando così la propria vettura di segmento C al nuovo stile Lancia. La vettura ha subito un lieve aggiornamento estetico nella parte anteriore, dove troviamo la nuova calandra Lancia sfoggiare il nuovo design debuttato su "nuova Ypsilon", "nuova Thema" e "nuova Grand Voyager"La Lancia Delta 2011 sarà commercializzata a partire da metà marzo nei maggiori mercati europei e da giugno con marchio Chrysler in Gran Bretagna e Irlanda.


La nuova calandra celebra la fusione tra due continenti, l’Europa e l’America, nella nuova famiglia di prodotti che Lancia è pronta a presentare nel 2011.

INTERNI
Gli interni della nuova Lancia Delta rappresentano l’espressione più evoluta dello stile italiano, grazie anche alla qualità dei materiali e alla particolare cura dei dettagli. Partendo dal nuovo allestimento Steel, che propone sedili rivestiti di tessuto tecnico, la gamma si completa con gli allestimenti Silver, Gold e Platinum. Sulla Versione Silver viene introdotto un elegante abbinamento pelle e tessuto tecnico Chevron disponibile in tonalità beige e grigio/nera. A rendere ancora più unica Lancia Delta, sull’allestimento Gold è di serie il pregiato abbinamento in Pelle e Alcantara®, caratteristica che permette a Delta di essere l’unica della sua categoria ad offrire di serie un pellame così pregiato in tre colorazioni, blue, beige, nero. 

Inoltre, sulla parte in Alcantara® sono cucite delle "fettucce" in pelle che enfatizzano l'artigianalità della manifattura e arricchiscono il disegno del sedile stesso, contribuendo a renderlo originale ed esclusivo. Infine su allestimento Platinum è standard il rivestimento in pelle “pieno fiore” Poltrona Frau®, abbinata ad una plancia in pelle con cuciture a vista realizzate a mano: è un tocco di esclusività che unisce la classe Lancia con la raffinatezza di Poltrona Frau®, uno dei più famosi marchi del Made in Italy nel mondo. Non è tutto: Lancia Delta è l’unica vettura del suo segmento a offrire il pregiato rivestimento Pelle Poltrona Frau® di colore nero, blue e beige con l'esclusivo “cadenino” a contrasto. 
A fare dell’abitacolo un vero e proprio salotto contribuisce il sedile posteriore scorrevole con schienale reclinabile (fino a 25°) che permette o di aumentare il già spazioso vano baule (380 litri, 465 con i sedili posteriori scorrevoli) oppure, arretrandolo e inclinandolo opportunamente, di ottenere un totale relax, sdraiati come su una poltrona business di un volo intercontinentale. Da sottolineare che la nuova Delta è l’unica tra le berline 2 volumi ad offrire la possibilità di regolare lo schienale del sedile posteriore e di farne scorrere la seduta. Infine, di serie sull’allestimento Platinum, troviamo l’esclusivo sedile posteriore Executive che assicura la stessa comodità di una poltrona business di un volo intercontinentale. 

MOTORI
Tutti i propulsori Lancia sono omologati Euro 5, sovralimentati e abbinati a cambi a 6 marce (manuali, robotizzati o automatici). I motori disponibili nella nuova gamma sono 7: benzina, 1.4 TurboJet da 120 CV (anche bifuel benzina / GPL), 1.4 Multiair da 140 CV e 1.8 Bi-TurboJet da 200 CV abbinato al cambio automatico a 6 rapporti Sportronic; diesel, il nuovissimo 1.6 MultiJet da 105 CV e i collaudati 1.6 MultiJet da 120 (anche abbinato al cambio robotizzato Selectronic), 2.0 MultiJet da 165 CV e il poderoso 1.9 Twin Turbo MultiJet da 190 CV.


TECNOLOGIA
Per garantire un perfetto controllo della vettura da parte del guidatore, Lancia Delta adotta "Absolute Handling System", evoluzione dell’ESP (Electronic Stability Program), sistema che interviene nelle condizioni prossime al limite, quando è a rischio la stabilità della vettura, e aiuta il guidatore a controllare l’auto. In più, sono abbinati all’Absolute Handling System: il sistema Hill Holder, che assiste il guidatore nelle partenze in salita; il sistema antislittamento ASR (Anti Slip Regulation) che provvede a qualsiasi velocità, con l’ausilio di freni e del controllo motore, ad ottimizzare la trazione; e il sistema MSR (Motor Schleppmoment Regelung) che interviene in caso di cambio brusco di marcia durante la scalata, ridando coppia al motore. Ma l’Absolute Handling System della nuova Lancia Delta è di tipo “evoluto” in quanto introduce alcune importantissime funzioni quali, per esempio, il LTF (Linearization Torque Feedback) e il TTC (Torque Transfer Control). Inoltre, il nuovo sistema di controllo interviene sempre in modo discreto grazie all’abbinamento con il DST (Drive Steering Torque), lo "sterzo elettronico attivo" che effettua già automaticamente le correzioni e controlla anche il sovrasterzo su fondi a bassa aderenza. Infine, il TTC (Torque Transfer Control)  migliora il trasferimento della coppia motore alle ruote e simula elettronicamente la presenza di un differenziale autobloccante).

Reactive Suspension System 
Il Reactive Suspension System, tramite il controllo elettronico in tempo reale degli ammortizzatori, permette di ridurre le oscillazioni del corpo vettura in tutte le condizioni di guida, garantendo così i più alti livelli di sicurezza, comfort e guidabilità. In dettaglio, grazie ad alcuni sensori, il sistema identifica lo scenario di guida e le condizioni del fondo stradale e di scegliere quindi le leggi di controllo più appropriate. Tra queste, la funzione denominata “Sky-Hook” (letteralmente “gancio al cielo”) che permette di isolare l’abitacolo rendendolo idealmente fermo rispetto ai disturbi esterni.
Il contenuto “Reactive Suspension System” riduce lo spazio d’arresto della vettura (circa il 5% grazie al perfetto contatto tra ruota e suolo) e garantisce un intervento tempestivo nel caso di manovre di emergenza con conseguente recupero agevole delle condizioni di sicurezza.

Instant Nav
Di serie su allestimento Platinum, la nuova Lancia Delta può essere equipaggiata con “Instant Nav”, un innovativo sistema infotelematico di ultima generazione che in un unico dispositivo integrato in plancia, accoglie un navigatore satellitare a mappe (mappa Europa completa standard), un radioricevitore dual tuner ed un lettore CD Mp3; essendo inoltre compatibile con Blue&Me™ è, in sua presenza, in grado di disporre anche delle funzionalità di lettore Mediaplayer, tramite connessione di pen drive, iPod, iPhone, eccetera su porta USB e di vivavoce Bluetooth per il telefono cellulare personale. Realizzato da Magneti Marelli, il dispositivo è posto al centro della plancia ed è dotato di uno schermo a colori da 6,5 pollici in formato 16:9 con livelli di brillantezza e nitidezza tali da consentirne la visibilità nelle diverse condizioni di luminosità.

Magic Parking
Lancia Delta adotta un innovativo sistema di ausilio al parcheggio che aiuta il guidatore sia a riconoscere se un’area di sosta ha dimensioni adeguate, sia ad effettuare la vera e propria manovra di inserimento. Infatti, in una prima fase il sistema misura la lunghezza dello spazio libero, segnalando se questo è sufficiente per la propria auto. Successivamente, il sistema effettua automaticamente la sterzata del veicolo durante la retromarcia, lasciando al guidatore il solo compito di regolare la velocità tramite acceleratore e freno.

Nessun commento:

Posta un commento