CI SIAMO TRASFERITI SU

lunedì 24 gennaio 2011

Fiat Freemont: prime immagini ufficiali e dotazione

Fiat ha divulgato le prime immagini ufficiali della nuova crossover Fiat Freemont, la quale verrà presentata in anteprima al salone dell'auto di Ginevra (3-13 marzo) e prenderà il posto della Fiat Ulysse. Come abbiamo detto più volte, la vettura è costruita sulla stessa base della Dodge Journey e presenta piccole differenze rispetto a quest'ultima. La Fiat Freemont è equipaggiata con il nuovo 2.0 litri diesel da 140 cv e 170 cv a trazione anteriore e cambio manuale. Alcuni mesi dopo il lancio arriveranno trazione integrale e cambio automatico sia per i motori benzina che diesel. Previsto come motore di punta il benzina Pentastar V6 3.0 litri da 276 cv.

La nuova Fiat Freemont  ha una lunghezza di 4,89 metri, una larghezza 1,88 metri e un'altezza di 1,72 metri, con un passo di 2,89 metri. Offre 7 posti di serie disposti su tre file. L’ultima fila di sedili offre la possibilità di ripiegarsi, in modo da aumentare la capienza del bagagliaio, il quale ha una capacità massima di 1460 litri. 
Rispetto alla Dodge Journey, la Fiat Freemont ha una nuova calandra e  paraurti anteriore e posteriore leggermente diversi. Anche gli interni hanno avuto leggere modifiche, ma non sono ancora disponibili le immagini. Inoltre la Freemont è stata rivista da Fiat nell'assetto, nelle sospensioni e nello sterzo, per soddisfare le esigenze della clientela Europea. 
Ricchi gli allestimenti. Il primo prevede 7 airbag, ABS, ESP, Hill Holder, sistema antiribaltamento (ERM), climatizzatore automatico trizona, schermo e radio touch screen a colori, cruise control, trip computer, sistema keyless entry, monitoraggio della pressione pneumatici (TMPS), fendinebbia, comandi al volante. Il secondo allestimento offrirà in più cerchi in lega da 17” polici, la radio touch screen con schermo da 8,4” pollici, lettore DVD e SD card, bluetooth, sensori di parcheggio, barre sul tetto, specchietti retrovisori ripiegabili, fari ad accensione automatica, vetri posteriori oscurati.
In Europa la vettura sarà venduta con brand Fiat e in America con brand Dodge con differenze minime, in quanto Dodge non sarà più presente nel mercato Europeo ad eccezione delle supercar. Altre vetture Dodge potrebbero essere riviste e adattate al mercato Europeo, per poi essere distribuite con brand Fiat.
La Fiat Freemont sarà commercializzata in autunno e sarà assemblata nello stabilimento messicano di Toluca.

1 commento:

  1. A me piace davvero molto questa suv!!! buon lavoro da parte di fiat.

    RispondiElimina