CI SIAMO TRASFERITI SU

giovedì 11 novembre 2010

Maserati e Alfa Romeo: un SUV entro il 2012?


In rete sta rimbalzando la notizia che vede protagonista le ultime dichiarazioni di Sergio Marchionne, il quale ha affermato che entro il 2012 Alfa Romeo e Maserati aggiungerebbero alla loro gamma un nuovo inedito SUV. L'AD afferma«Ci stiamo lavorando e l'orizzonte temporale sarà di 12-18 mesi»
Ma quanto c'è di vero? Analizziamo il piano di Fiat group presentato lo scorso aprile.
Il piano del gruppo Fiat per Alfa Romeo è il seguente:


Come potete notare, nel 2012 Alfa Romeo aveva già nei piani un suv, ma di piccola taglia (dimensioni BMW X3, Audi Q5). Oggi invece l'AD di Fiat Group ha detto che questo suv di grossa taglia (dimensioni bmw X5, Jeep Grand Cherokee) arriverebbe a fine 2012, proprio in concomitanza con le uscite del suv di piccole dimensioni e della nuova Alfa Giulia (erede della 159) anche in versione sw. Quattro modelli in un anno sembrano davvero troppi e anticipare modelli non è nei piani Fiat, anche se va detto che Alfa necessita di una gamma seria e completa urgentemente e questi modelli anticipati possono solo aumentare le vendite e rendere felici gli Alfisti. Noi rimaniamo leggermente scettici di fronte a 4 modelli, ma vedremo l'evolversi della situazione.

Passando a Maserati, qui abbiamo la vera sorpresa:

Infatti per Maserati non è previsto nessun SUV. Questo significa che Marchionne, grazie alle sinergie con Chrysler, può utilizzare la nuova piattaforma della Jeep Grand Cherokee anche per la casa del tridente, introducendola in un segmento di mercato fiorente ma a lei sconosciuto, occupato da rivali ostici come volkswagen Touareg e Porsche Cayenne. 

Inoltre come già sapevamo, la casa Modenese avrà un nuovo segmento E ad ampliare la propria gamma di vetture (come mostra il piano) costruito sulla piattaforma della Chrysler 300C modificata appositamente per la casa italiana. Secondo il nostro modesto parere però era meglio dedicare ad Alfa Romeo le auto fino al segmento E, per lasciare alla sola Maserati i segmenti successivi G e H.

Guardando infine l'ultima slide del piano possiamo tracciare anche una ipotetica ma abbastanza realistica gamma di motori:

Piano FPT relativo ai motori a benzina:


Piano FPT relativo ai motori diesel: 

Le motorizzazioni più probabili per il SUV Alfa Romeo sono:

Benzina:                                                         
  • 2.0 da 165cv (entry level)                                  
  • 2.4 da 186cv
  • 3.3 da 273cv
  • 3.6 da 288cv

Diesel:
  • 2.0 da 170cv (entry level)
  • 2.8 da 197cv
  • 3.0 da 225 e 250cv

Per il SUV Maserati, i motori saranno gli stessi di alto di gamma del SUV del biscione, ma ovviamente con una maggior cavalleria per differenziarli. I più probabili sono:

Benzina:
  • 3.3 da 280cv
  • 3.6 da 300cv
  • V8 - 4.7 da 470cv
Diesel:
  • 3.0 da 280cv

Vi ricordiamo che tutti le motorizzazioni saranno riviste, per essere ottimizzate e migliorate. Infatti tutte le motorizzazioni adotteranno la tecnologia Multiair con l'aggiunta dell'iniezione diretta. Questo si traduce in ottime prestazioni, migliorando erogazione, coppia e bassi consumi. Sperando di essere stai il più chiaro possibile, attendiamo insieme  a voi ulteriori notizie e conferme.

Nessun commento:

Posta un commento