CI SIAMO TRASFERITI SU

lunedì 29 novembre 2010

La Nissan Leaf si aggiudica l'European "Car of the year 2011"

La Nissan Leaf è stata incoronata "Auto dell'anno 2011". Una giuria composta da 58 giornalisti in rappresentanza delle testate giornalistiche di automobilismo più importanti d'europa, l'ha decretata vincitrice in quanto ritenuta vera novità nel mondo dell'auto. La Leaf è la prima auto totalmente elettrica sul mercato e l'unica per ora a offrire prestazioni e dotazione quasi come un'auto "normale". Il premio per l'innovazione è meritato anche se il design è molto particolare.

La Nissan elettrica è una berlina a 5 porte in grado di ospitare comodamente cinque occupanti. Il design è molto particolare: fanali a punta all'anteriore e al posteriore e aspetto "schiacciato" per migliorare aerodinamica e fruscii, in perfetto stile Giapponese. Le batterie agli ioni di litio, sviluppate insieme al partner Renault, consentono un'autonomia di 160 km. La vettura ha due prese: una per la ricarica dalla rete domestica con cui si impiegano circa 8 ore per una ricarica completa e una seconda presa per le colonnine a 50 Ampere e 380 Volt, con cui si impiegano 30 minuti per ricaricare la batteria fino all'80%. Nell'abitacolo vi sono anche pulsanti per disattivare il suono artificiale che la Leaf emette quando marcia al di sotto dei 30 km/h e un ulteriore suono viene emesso quando si inserisce la retromarcia (non disinseribile ovviamente). Tutto questo per migliorare la sicurezza per i pedoni.

DIMENSIONI
In Italia verrà venduta come "segmento C", e sfiderà rivali come  Fiat Bravo, WV Golf, Ford Focus e Mazda 3. Le dimensioni esterne sono le seguenti:

  • Lunghezza: 4.45 metri
  • Larghezza: 1.77 metri
  • Altezza: 1.55 metri
  • Passo: 2.70 metri


MOTORE e PRESTAZIONI
Il motore della Leaf eroga 80 kW, circa come un diesel da 1.6 litri ed è collegato alle ruote anteriori tramite un ingranaggio di riduzione fisso. I dati sulla carta sono:
  • Accelerazione  0-100 km/h: 11.9 sec
  • velocità massima : 144 km/h
  • Autonomia: 160 km in percorso misto (Nissan afferma che si può arrivare fino a 220 km)

OPINIONI
C'è un leggero scompiglio in rete intorno a questa vettura, dato che in molti si aspettavano una vittoria di un'auto più blasonata magari, come Ford, Alfa Romeo o Citroen. Infatti se guardiamo all'estetica delle auto, la Giulietta e la C3 avevano tutte le carte in regola per vincere, ma non è accaduto, in quanto si è preferito premiare l'innovazione generale delle vetture. Speriamo questo premio possa spingere la ricerca nel campo delle auto ad emissioni zero, per offrire in poco tempo un'ottima alternativa "pulita" alle auto che utilizziamo tutti i giorni.



CLASSIFICA FINALE
  1. Nissan LEAF                 257 punti
  2. Alfa Romeo Giulietta     248 punti
  3. Opel Meriva                 244 punti
  4. Ford C-Max/ C-Max 7     224 punti
  5. Citroen C3/DS3            175 punti
  6. Volvo S60/V60             145 punti
  7. Dacia Duster               132 punti


Di seguito vi proponiamo un video della Nissan Leaf in azione. Buona Visione!



Ringraziamo tsport100 per il video.

1 commento:

  1. signori ma stiamo scherzando??? capisco la tecnologia elettronica che caratterizza quest'auto japponese....ma non ha alcun senso far arrivare seconda la Giulietta....a questo punto facciamo 2 categorie....elettriche e motori termici....NON ASSOLUTAMENTE CONTENTO DI QUESTO RISULTATO!!!!

    RispondiElimina