CI SIAMO TRASFERITI SU

martedì 30 novembre 2010

Porsche Cajun: confermata la produzione del suv medio.

In un comunicato ufficiale rilasciato da Porsche, l'amministratore delegato Martin Winterkorn ha confermato che nei piani della casa tedesca è prevista una suv di piccole dimensioni, la quale andrà a posizionarsi al di sotto del Cayenne e sarà un sorta di entry level dei suv di Porsche. Il nome della piccola suv dovrebbe essere "Cajun"; diciamo dovrebbe perchè è già stato utilizzato varie volte dall'amministratore di Porsche, ma si stanno valutando altri possibili nomi.

Questo genere di vettura è in discussione da molto tempo nei piani alti della casa di Stoccarda. Infatti nei mesi scorsi si vociferava che Porsche avesse in mente di produrre una suv compatta di medie dimensioni, ma non vi era nulla di sicuro. Ora tutto il progetto viene confermato, lasciando solo il nome come vera incognita. All'inizio si era deciso di chiamarla "Roxster", nome simile già ad altre Porsche, ma ora sembra che "Cajun" sia il nome definitivo.


PIANALE e BASE DI PARTENZA
Per la piccola Cajun verrà adottata una condivisione di pianali come è avvenuto per la Cayenne, la quale condivide il pianale con Q7 e Touareg. Infatti la Cajun verrà costruita sull'attuale base dell'audi Q5 e avrà dimensioni e motorizzazioni simili al suv medio Audi, ma con una meccanica più sofisticata. Inoltre sarà progettata per ottenere un peso ridotto, un handling da sportiva (per quanto possa esserlo una suv), efficienza e rispetto per l'ambiente. 

Porsche crede molto in questa piccola suv, la quale avrà l’obiettivo di attrarre una clientela più giovane. La casa Tedesca è convinta infatti che i giovani siano più attratti da una suv di medie dimensioni piuttosto che da una sportiva classica come la Boxter.


VARIANTI
La Cajun potrebbe essere offerta non solo nella variante a cinque porte, ma probabilmente verrà offerta anche nella versione a tre porte. Questo per coprire tutto il mercato e l’offerta dei suv medi “premium” e diventare rivale diretto della Land Rover Evoque, che già attualmente offre tre e cinque porte.


PRODUZIONE 
Il modello dovrebbe essere pronto per il 2014, ma non è detto venga anticipato di qualche mese viste le ottime vendite che ha ottenuto Porsche con Cayenne e la Panamera.

Nessun commento:

Posta un commento