CI SIAMO TRASFERITI SU

giovedì 18 novembre 2010

Fiat 500 americana: allestimenti e versioni cabrio, Giardiniera e...una crossover? (Aggiornato)

Dopo il lancio della 500 in America, avvenuto due giorni fa al salone di Los Angeles, Fiat ha rilasciato i dati relativi agli allestimenti della vettura per il mercato statunitense. La notizia in merito ad una eventuale 500 station wagon (Giardiniera?) e una crossover erano relative a dichiarazioni passate, quindi ancora da verificare. Fiat e Chrysler credono molto nella 500 e nelle auto di piccole dimensioni, dato che la richiesta in questo segmento negli Stati Uniti è in aumento, mentre gli enormi suv americani hanno una domanda in diminuzione.

MODIFICHE
Avevamo già parlato a livello estetico delle novità riguardanti la 500 Americana. Ma le novità introdotte nella 500 sono molteplici. 

Novità meccaniche:
  • Il corpo vettura della 500 è stato riprogettato per aumentare la rigidità;
  • E' stata adottata una nuova taratura delle sospensioni, per assorbire meglio le vibrazioni e diminuire il rumore nell'abitacolo;
  • Novità anche nel sistema frenante, con nuovi dischi e pinze freni ridisegnate per migliorare l'efficienza della frenata;
  • Nuovo serbatoio più grande da 10.5 galloni;
Novità relative agli interni:
Gli interni della 500 sono stati migliorati per far fronte a diverse esigenze.
  • Sono stati ridisegnati il sedile del guidatore e il sedile a lato guidatore, con un nuovo bracciolo e cuscini di seduta;
  • maniglia "easy-entry" per l'accesso ai sedili posteriori incorporato nei nuovi sedili anteriori;
  • Aggiornamento per il sistema di riscaldamento e di climatizzazione dovuto alle condizioni climatiche estreme del Nord America;
  • Nuovi comandi al volante;
  • Nuovo sistema audio BOSE il quale dispone di sei altoparlanti e un subwoofer;
Dinamica
inoltre è stato rivista la taratura dello sterzo per aumentare la stabilità alle elevate velocità autostradali, data la potenza dei venti trasversali.


ALLESTIMENTI
La 500 sarà ordinabile in 3 allestimenti:

Allestimento pop (base) a partire da 15500 dollari:
Comprende i seguenti optional:

  • cerchi da 15 pollici con copricerchi cromati
  • radio AM/FM/CD/MP3
  • vetri elettrici
  • chiusura centralizzata
  • specchietti elettrici riscaldati
  • controllo elettronico della velocità
  • computer di bordo che visualizza anche la pressione degli pneumatici
Allestimento sport a partire da 17500 dollari:
comprende:
  • taratura sportiva ammortizzatori, molle e sterzo
  • scarico sportivo cromato
  • pinze freni rosse
  • fendinebbia
  • paraurti anteriori e posteriori a nido d'ape
  • cerchi in lega da 16 pollici
  • spoiler posteriore
  • interni sportivi
  • volante in pelle con comandi e blue&me e presa i-pod
  • sistema audio BOSE il quale dispone di sei altoparlanti e un subwoofer
Allestimento Lounge a partire da 19500 dollari:
Comprende:
  • cambio automatico a 6 marce con paddle al volante
  • fasce paracolpi e specchietti retrovisori cromati
  • tetto in vetro
  • cerchi in lega da 15 pollici
  • sedili in tessuto di alta qualità
  • volante in pelle con comandi e blue&me e presa i-pod
  • sistema audio BOSE il quale dispone di sei altoparlanti e un subwoofer
Allestimento Full optional a 25000 dollari:
comprende:
  • Interni luxury package
  • Tettuccio panoramico
  • Autonet wi-fi
  • Navigatore TomTom
  • Illuminazione soffusa abitacolo
  • Grafiche sportive
  • antifurto satellitare
  • portapacchi

MODELLI FUTURI
Il responsabile del design di Fiat, Roberto Giolito, nel 2009 aveva dichiarato che la 500 verrà proposta in 4 varianti:
  • berlina (appena presentata)
  • cabrio (presentazione tra un anno)
  • una wagon (la giardinetta?)
  • una vettura denominata "sporty tuner Hatch" basata sulla 500 abarth, ma con brand Fiat.
Inoltre non è esclusa una possibile crossover, probabilmente sulla base della panda 4x4 marchiata jeep, che debutterà più avanti nel mercato delle piccole suv.



La notizia delle versioni wagon e della possibile crossover (in alto vi abbiamo proposto un render veloce) essendo del 2009 vanno riconfermate, dato che nel piano FGA divulgato lo scorso 21 aprile 2010 non sono presenti riferimenti a queste due auto.
Quindi di queste 4 versioni, sono confermate la berlina, la cabrio e la versione sportiva su base 500 abarth (ma commercializzata con logo Fiat). La 500 sarà prodotta in Messico, nello stabilimento di Toluca.


(Ringraziamo il lettore Alfonso per la segnalazione e ci scusiamo per l'errore precedente)

PRIME IMPRESSIONI
La 500 è stata provata dalla rivista "whatcar" la quale ha elogiato la piccola torinese come auto poco costosa ma con interni di alta qualità, motori potenti, parchi e poco inquinanti, ma soprattutto molto affidabili.


CONFIGURATORE
Per configurare la vostra 500 USA andate sul configuratore americano. Buon divertimento!


La 500 è stata un successo in tutto il mondo, e ci auguriamo che lo sia anche nel mercato statunitense, mantenendo alto il nome del nostro paese. Siamo convinti che l'auto convincerà anche gli americani, con la sua simpatia e il suo inequivocabilmente Italiano. 

Nessun commento:

Posta un commento