CI SIAMO TRASFERITI SU

venerdì 12 novembre 2010

Bmw X5: la prossima generazione avrà il telaio in alluminio


La BMW X5 è senza dubbio uno dei migliori SUV in circolazione, se non il migliore. Certo, la sua notorietà è in gran parte dovuta alla prima serie, la quale si è imposta nel mercato dei SUV di grossa taglia sin dall'inizio, offrendo una vettura comoda ma allo stesso tempo grintosa e sportiva (per quanto un SUV possa esserlo). Uno dei sui maggiori difetti però è il peso, che a vuoto è compreso tra  2050 ed i 2150 kg


Da fonti interne a BMW sono trapelate informazioni riguardanti i nuovi telai che la casa tedesca utilizzerebbe non solo come base per i SUV, ma anche come base per tutti i modelli futuri di altri segmenti di mercato. BMW ha deciso infatti che le prossime generazioni di serie 5, 6, 7 e dei SUV di "nicchia", utilizzeranno un telaio modulare in alluminio che sarà in grado di alleggerire il peso complessivo delle vetture, pur mantenendo caratteristiche torsionali e di rigidità ottime insieme agli acciai altoresistenziali, per i quali i tedeschi hanno investito molto nell'ultimo periodo. 

Inoltre questo pianale andrebbe a fare da base alla nuova Rolls Roice Phantom e alla BMW CS concept (quest'ultima notizia non è però verificata, dato che le voci relative al suo debutto sono ancora incerte).

Ringraziamo bimmerfile.com e seriouswheels.com per le immagini

Nessun commento:

Posta un commento